Top
acceleratore di business

Come rendere le emozioni un acceleratore di business

Lavorare con le persone produce in te e negli altri pensieri, sentimenti e azioni. Di questi, le emozioni sono le meno considerate.


Di questi,l’elemento spesso trascurato sono proprio le emozioni. Esse possono influire molto sul nostro lavoro senza magari rendercene conto perchè condizionano:

• la nostra percezione della realtà lavorativa

• i nostri comportamenti

Non occuparsi delle emozioni, reprimerle può essere pericoloso e dannoso per noi stessi (stress, born-out, …), per il team di lavoro (malessere organizzativo) e per il cliente finale! Spesso non ci si sofferma sulle emozioni perchè:

in azienda la priorità è agire, essere efficienti, essere performanti;

può provocare a sua volta emozioni di imbarazzo e/o paura e mettere profondamente a disagio

Eppure le performance sono prima di tutto un fatto emotivo. Volete un esempio? Pensate alle recenti olimpiadi o alle tante partite di calcio: le emozioni hanno un grande impatto sulle prestazioni degli sportivi, spesso sono determinanti:

come “accelleratore”, diventano un fattore motivazionale, spingerci all’azione in modo anche troppo impulsivo

come “freno”, possono demotivare fino a bloccare l’azione, ostacolare la realizzazione degli obiettivi o toglierci le energie

 

Come rendere le emozioni un “acceleratore” di business?


Il giusto mezzo è non cadere negli estremi. Quando le emozioni arrivano in modo forte e chiaro, non è così difficile determinare cosa stai provando; ma quando sono silenziose, confuse, mischiate con la paura, o nascoste come spesso accade, è difficile capire che ci sta succedendo.

Ecco alcuni consigli:

  1. evitare atteggiamenti di durezza o disprezzo verso le emozioni-reazioni emotive degli altri;
  2. esprimere ad alta voce con qualcuno il proprio stato emotivo;
  3.  utilizzare le energie non per sopprimere le emozioni ma per promuovere il cambiamento e facilitare la risoluzione dei problemi;
  4. è importante fare del nostro meglio per tutte le persone con le quali ci rapportiamo non solo con quelle che “ci stanno simpatiche”: ricordarsi l’etica e la responsabilita’ professionale!

Dott. Gabriele Achilli

 


Scopri come i leader di successo oggi ottengono risultati, creano team eccezionali e generano valore
per i propri clienti. Ottieni il massimo da te e dal tuo team. Ogni giorno puoi essere leader.


Post a Comment

Vuoi applicare le migliori strategie al tuo business? Ottieni ora 3 video gratuiti!

redirect=/video-1-lead